Che cos’è il link building e perché è essenziale per la SEO?

link-building-tecniche-SEO

Sommario

Che cos’è il link building e perché è essenziale per la SEO?

Fuori contesto, link building suona come un giocattolo per bambini o una sorta di complicato progetto artistico e artigianale. Ma il link building è in realtà un pezzo fondamentale del puzzle chiamato marketing. Senza di esso, gran parte dello sforzo di marketing che stai facendo non raggiunge il suo pieno potenziale. Considerando quanto tempo, impegno e denaro ci vogliono per creare e promuovere ottimi contenuti, è un pensiero spaventoso.

Link building

Se ti sei ritrovato a chiederti: “Ma seriamente, cos’è il link building?” Allora ti aiuterò a capirlo. Questo post analizzerà di cosa si tratta, perché è necessario farlo, come puoi farlo e cosa ci si aspetta da questa pratica di ottimizzazione dei motori di ricerca.

Che cos’è il Link Building?

Iniziamo con una citazione che ammiro molto:

“Perché le persone scoprano il tuo sito web, devi costruire percorsi, connessioni e grandi segnali luminosi e lampeggianti che li conducano lì. In termini di marketing digitale, ciò significa che hai bisogno di link, link e ancora link”.

Vediamo in dettaglio il link building

Come sai, i link collegano tutto online. Se sei arrivato a questo post nel blog è perché hai cliccato su un link in Google, su un Social o da un altro sito. Molto raramente digitiamo gli URL esatti per arrivare alle pagine di un sito web. I link ci aiutano a navigare nel Web, ed è proprio per questo che il tuo sito deve stabilire una presenza su quell’enorme mappa.

Quando parliamo di link building, ci riferiamo a link di alta qualità che puntano al tuo sito. Ad esempio, se la tua azienda ha una pagina di Wikipedia che si collega alla home page del tuo sito, questo è un collegamento e in questo contesto di “link building” è il tipo di collegamento che desideri “costruire”.

Ad esempio, questo articolo del nostro blog cita uno studio che abbiamo svolto nel nostro reparto R&D e include un collegamento allo studio originale all’interno dell’articolo stesso.

Anchor Text

Quando le persone stanno leggendo un post, possono fare clic sul testo di ancoraggio e accedere alla fonte. Ciò significa che più persone finiscono sul nostro sito, il che è un’ottima cosa e illustra perché i link sono essenziali e preziosi per indirizzare le persone verso dove vogliono andare nel web. Il traffico dei referral non è importante solo per attirare le persone nel tuo sito web. Un link da un sito altamente affidabile, come ad esempio il giornale nel formato online “Focus”, funge essenzialmente da testimonianza. Dice al lettore che si fida moltissimo del tuo sito a tal punto da consigliarlo.

LINK BUILDING” è il tentativo di ottenere il più possibile questi tipi di collegamenti. Collegamenti da siti web di alta qualità e autorevoli.

E c’è un altro motivo fondamentale per cui i link che puntano al tuo sito, o “backlink“, sono importanti.

Perché devo creare collegamenti?

Devi creare collegamenti perché il tuo sito venga trovato dalle persone che navigano sul web. Ma questo non è l’unico motivo per cui c’è così tanto diverbio sulla creazione di link.

I link fanno più che collegare le pagine insieme attraverso un sito web. Sono anche un’indicazione di autorità molto, molto importante.

Prova a pensare in questo modo

Se qualcuno ti chiede dove sono dei parrucchieri nella tua città e tu dai la tessera del tuo parrucchiere di fiducia, lo colleghi sicuramente a quel parrucchiere. Ma non solo, stai anche suggerendo in modo inconscio di consigliarlo ulteriormente ad altre persone. Non stai solo dando un nome a caso, stai dicendo a qualcuno il nome di un bravo parrucchiere di cui ti fidi.

Allo stesso modo, se qualcuno sta scrivendo un articolo o costruendo una pagina del proprio sito web, non si collegherà nessuno al suo contenuto. Si collegherà solo chi si fida del brand, della sua reputazione o del suo sito web. Se avessi la possibilità di scegliere, ti collegheresti alla pagina web di uno sconosciuto o a un sito con poca visibilità? Una pagina dall’aspetto ambiguo o con errori di battitura? Le scelte che le persone fanno durante il collegamento creano un sistema di riferimento intrinseco online e queste raccomandazioni organiche ci aiutano a sapere di chi fidarci.

E Google?

Anche Google lo sa e per aiutare i siti di qualità a posizionarsi in alto nei risultati di ricerca, utilizza i collegamenti per determinare quali siti possono essere considerati attendibili.

Ora, è importante sapere che non tutti i siti sono uguali. Se due persone ti danno consigli per il parrucchiere e una di queste persone ha un taglio e un colore meravigliosi mentre l’altra un taglio di capelli bruttissimo, probabilmente seguirai il primo suggerimento.

Anche Google fa questo: cerca di vedere chi sta consigliando il tuo sito per decidere quanta fiducia dare al tuo brand. Ad esempio, se mi collego al tuo sito dal mio blog personale, potrebbe contare come un po’ di autorità, ma se Focus on-line si collega al tuo sito, beh, il link diventa molto più importante.

link-building

Quindi, la vera essenza del link building non è solo cercare di ottenere il maggior numero possibile di link al tuo sito, ma anche cercare di ottenere link più autorevoli possibile. Costruire un profilo di backlink diversificato deve essere il tuo obiettivo finale. Le metriche che contano non sono solo il numero di collegamenti, ma anche la qualità e la diversità dei siti.

Con un DIVERSO PORTFOLIO BACKLINK, non solo hai percorsi diversificati che le persone seguono per raggiungere il tuo sito, ma hai anche la prova che ciò che dici è affidabile e di conseguenza stai migliorando il tuo posizionamento nei motori di ricerca.

build-high-quality-dofollow-da-backlinks-link-building-google-top-ranking

Come vengono costruiti i link?

Esistono molti modi per creare link; alcuni di loro sono etici, e altri sono approssimativi e sbagliati.

Tattiche Black Hat di costruzione di link SEO

Abbiamo detto che Google utilizza i link per determinare l’autorità di un sito web. In passato c’era molta differenza tra i collegamenti che ci sono oggi. Erano tutti creati uguali. Una landa desolata di spam, commenti di blog senza senso e pagine web che contenevano solo centinaia di link e nient’altro.

La gente sapeva che ogni collegamento significava qualcosa, quindi creava collegamenti ovunque, anche quando non aveva senso. I primi Googlebot venivano facilmente ingannati da questo sistema e in questo modo, chiunque e con poca conoscenza di HTML, poteva far salire di classifica le proprie pagine web con poco lavoro e senza avere contenuti di valore. Questo link building è chiamato “black hat“. Una versione alternativa, disonesta e pericolosissima.

Per fortuna, gli algoritmi dei motori di ricerca ora sono molto più sofisticati e quindi i risultati di ricerca sono migliorati notevolmente, il che è una grande vittoria per gli utenti di Internet. Alcune persone continuano a dilettarsi con la creazione di link “black hat” o “gray hat”, ma con il passare del tempo questi tipi di link continueranno a essere penalizzati. Non vale la pena rischiare la tua reputazione!

Tattiche White Hat di costruzione di link SEO

Consigliamo invece la costruzione di link “WHITE HAT“. Questo tipo di link building è il duro lavoro dei Copywriting e Storytelling. Devi creare contenuti di valore a cui le persone vogliono collegarsi! La creazione di contenuti è la chiave di tutto. Ciò implica capire il tuo pubblico di destinazione e ciò di cui hanno bisogno o vogliono sapere, e quindi devi prenderti tutto il ​​tempo necessario per lavorarci con logica e dedizione.

Ad esempio, il nostro team dedica più di un mese all’esecuzione di attività di coinvolgimento per ogni campagna di contenuti. Il prodotto finale è il risultato di molte ore di project manager, designer, scrittori, analisti di dati e talvolta programmatori o altri specialisti che contribuiscono con la loro esperienza. Lanciamo sondaggi, distilliamo set di dati e creiamo visualizzazioni di dati e infografiche elaborate (ma facili da capire) per dare vita alle storie. Lo facciamo perché sappiamo che è ciò che serve per fare ottimi contenuti.

Questo è ciò che devi fare per posizionarti più in alto nelle SERP di Google: creare articoli di cui essere orgoglioso, che piacciano alle persone, che la persone cercano, leggano con facilità (senza utilizzare termini super tecnici) e che condividano con naturalezza. Ricordati inoltre che condividere sui Social è importantissimo per la SEO.

Il Link building che durerà nel tempo si basa su un autentico desiderio d’interagire con il pubblico e contribuire alle conversazioni in modo significativo. Questi tipi d’interazioni costituiscono gli elementi fondamentali di un ottimo dialogo e scambio online. Giornalisti, scrittori ed editori vedono questo contenuto e pensano, “questo è un bell’articolo” (e quindi degno di collegamento)!

Qual è il futuro del link building?

Il modo in cui Google analizza i collegamenti sarà sempre più sofisticato e favorirà i collegamenti naturali e di alta qualità.

N.B.: Con Naturali intendiamo link che si creano perché alle persone piace quello che scrivi e lo linkano solo perché è bello da leggere o esaustivo.

Continueranno anche a esserci tecniche “black hat”. Ci sono sempre i furbi della situazione no? I Siti che le utilizzeranno, diventeranno spam e quindi eliminati o penalizzati da Google. Tutto questo per un solo obbiettivo: Fare spazio ad un pulito, ricco di contenuti di qualità e bello Word Wide Web.

Molto di ciò che facciamo nel nostro reparto di Copywriting consiste nell’aiutare i marchi a creare contenuti avvincenti, emotivi e basati su dati pertinenti alle loro attività. Quindi lo proponiamo a editori di fiducia e autorevoli che lo pubblicano.

Condividi Articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

2 risposte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: